FC Giugliano 1928

Giugliano vs Frattese: la giunta pagherà i bus ai tifosi

guugliano calcio

Mancano ancora data e orario ufficiali ma quel che è certo è che la gara tra Giugliano e Frattese sta già facendo parlare di sé.

È l’evento sportivo dell’anno, è la partita cruciale che deciderà un’intera stagione, chr decreterà la squadra che disputerà il prossimo campionato di serie D. E la giunta comunale ha deciso di essere presente. Autotassandosi.

Il sindaco Antonio Poziello, il vicesindaco Domenico Pianese e gli altri assessori pagheranno infatti i bus che consentiranno ai tifosi giuglianesi di raggiungere i propri beniamini in trasferta.

Una decisione sorprendente, accolta con soddisfazione dalla cittadinanza, unica strada per il Comune per aiutare i tifosi che non ha fondi a disposizione al momento non avendo ancora approvato il bilancio: “Giugliano attendeva questo momento da anni. L’amministrazione è al fianco della squadra e dei suoi tifosi. Per tutti noi questo è un momento storico”.

Lo ha detto l’assessore allo sport Giulio Di Napoli seguito a ruota dal sindaco Antonio Poziello che, dopo essersi recato nei giorni scorsi al ‘De Cristofaro’ per verificare personalmente a che punto fossero i lavori all’interno dell’impianto, è parso decisamente emozionato: “C’era un impegno del presidente Sestile a costruire una squadra che potesse scalare la classifica – ha sottolineato – e un impegno dell’amministrazione a restituire lo stadio alla città. Per una volta tutti stanno facendo quel che avevano promesso”.

Non è ancora stata stabilita la sede della partita ma sono diverse le ipotesi in ballo. Dal ‘San Paolo’ di Napoli allo stadio ‘Arechi’ di Salerno passando per il ‘Partenio’ di Avellino e il ‘Menti’ di Castellammare di Stabia.

Idee chiare per il sindaco, legato anche per i suoi trascorsi politici alla città stabiese: “A me – ha concluso Poziello – Castellammare ha portato bene, magari porterà bene anche ai tigrotti: incrociamo le dita. Intanto, anche noi della giunta faremo la nostra parte sostenendo la trasferta dei tifosi, a cui raccomandiamo di fare onore alla città di Giugliano”.

Parlando di emozioni, tante sono quelle che traspaiono dalle parole del presidente Salvatore Sestile:”Voglio ringraziare la giunta comunale – ha detto – per l’impegno preso. La vicinanza delle figure politiche alle vicende della squadra della città è un segnale importante ed aggregare le varie eccellenze del territorio attorno ad un evento storico può solo far bene”.

“La tifoseria del Giugliano è un’eccellenza del territorio – ha proseguito – e quest’anno si è comportata in maniera esemplare, ricevendo attenzioni anche da parte dei media specializzati internazionali.

La finale spareggio per la Serie D con la Frattese ci deve rendere orgogliosi di essere giuglianesi perché la IV Serie in questa città manca da troppi anni ed è bello vedere come il sentimento di rivalsa, la fiamma della passione, stia tornando ad animare Giugliano”.

“Gli autobus pagati da sindaco, vicesindaco ed assessori – ha concluso – sono un gesto per niente scontato che mi fa felice, perché tutti uniti, spalla a spalla, possiamo fare grandi cose”